WRC22. Portugal Rally. In the duel Loeb-Ogier, Evans and Rovanpera – News

Hard ground, cruciali rubber and qualche colpo di testa payto a caro prezzo. Fuori Loeb and Ogier, Tanak and Neuville nei guai, Breen and Greensmith poco efficaci. Evans and Rovanpera in testa, Dani Sordo una garanzia, third

May 20, 2022

MAtosinhos, PortogalloMay 21st. Niente duel del secolo, bloody rivincita or bis esecuzione. Del Monte remains there ricordo but not immediately. Furi Loeband fuori reed Ogier. Però il Rally is nonetheless forward-thinking. Anzi himself proposes in chiave di meravigliosa incertezza, almeno fina a questo punto. La prima tappa ha creato e mandate in scena uno spettacolo all’altezza delle aspettative e dell’occasione.

it’s part Fortissimo Evans, che ha subtilo vinto Lousa e Gois. In a short time of 30 chilometri he gallese conquered a piccolo vantaggio and, soprattutto, showed an incedere decision, almost risolutore.

VShouse in croatia, my per motivation diversi, there was suddenly a crucial tactical element. Pirelli distributed the sue nuove cover evolution of mescola, but I parametri sono difficilissimi. Immaginate: on the one hand grip and all’usura resistance (and più tardi ai trauma), dall’altra le Special area in rapido, dramatic gradient, dal liscio and polveroso di type Saharan al duro and tagliente, like Sardinia or, simply, Portogallo. The fundamental esperienza diventa and Seb Loebche non ha rivali anche su questo fronte, sceglie bene and amministra meglio. Così l’alsaziano più veloce del Mondo flew sulla prima Arganil, 18 chilometri con il favore dell’ordine di partenza, et in attimo rovesci a completely suo favore il Rally. From seventh to cousin!

Ithe tactical mechanism brought to a great general balance, in sette secondi ci son tutti, nell’ordine oltre a Loeb Evans, Neuville, Tanak, Rovanpera and Ogier. Breen more staccato. Però be careful, if you quickly turn the page. Seconda Lousa and Loeb Esagera, tocca, port via una ruota ed è fuori. Vince and sale al terzo post Ogier. Conscio dell’occasione, Evans fights back all’attacco and win 2 successive goals, Ogier and lose due minutes, Tanak stallona and lose 5 posizioni. Il suolo portoghese ha tirato fuori i denti. large Rovanpera Prudens, salito al terzo post, si prepara all’attacco, che lancia sull’ultima Arganil, i soliti 18 chilometri cruciali. Vince il finlandese, Neuville and Evans fannofatica, the great, beautiful surprise is Pierre-Louis Loubet, a third round and due piazzato, who conquers a fourth that will make a molto fusillere nell’entourage Ford -Sport. Ogier buca anchors a turn and if ritira, he bagagliaio è vuoto. Fine del sogno di duelo.

THEltro piccolo colpo di scena nell’altra lunga del giorno, la Mortagua di altri 18 chilometri abbondanti. Neuville loses a road nel transfer, ripa alla meglio ma with le geometrie ormai messy non può fare granché. If he saves by paying a minute and mezzo, crolando però in classifica et favorendo la scalata of Rovanpera, che si piazza a dieci secondi da Evans, e di Dani Sordo, al debutto sulla new Rally1 Hyundai nella prima uscita stagionale, che senza strafare si ritrova terzo assoluto. The surprise of the pomeriggio is Takamoto Katsuta, fourth. In fact, on Portogallo number 55, remaining on the road due to Toyota di Evans and Rovanpera.

L‘last special of the day, the Corta Lousada di 3.3 chilometri, is a necessary spokesperson. Vince Evans, che insieme a Rovanpera, fourth conclusive nella Specialina, commands the rally with relative safety. I due Equipaggi Toyota se la sono cavata blatantly noting sull’affidabilità. Alle spalle j’ai donne battistrada is a disastrous mezzo un po’ per tutti, it’s a really hard and factual prima giornata from Portogallo. Piccoli e medi guai per quasi tutto lo schieramento, slab forature alla polvere inside i cockpit (Breen, Greensmith, Loubet), slab rubber usurate troppo in fretta (Neuville) alle toccate fuori programma. And because it is mancato del tutto what a duello that was sud cartellone del Rally. Purging the first flat of the Avevano Rally confermato che ne vuole per levasi dalla testa, le meglio ditour, class et la competitività di Loeb et di Ogier.

Vduvet now things happen saturday. 6 Speciali lunghe e micidiali, tra cui la terrifying Amaranth di 37 chilometri, plus the deep respiro dell’ultima, piccola Porto – Foz, i soliti 3.3. 164 chilometri in the table. Di buono c’è che gli Equipaggi partanno in a meritocratic order consistent with the Rally, di captivo c’è… la terra portoghese.

© Immagini -Toyota TGR-DAM – Red Bull Content Pool – Hyundai Motorsport – Ford M-Sport

Leave a Comment